Wireless Mesh (MeBO)

Il progetto prevede la messa in opera di 2 o più reti mesh interoperanti caratterizzate da diverse tecnologie, allo scopo di testare le prestazioni dell’intera rete e dei dispositivi che la compongono.

In particolare, si prevede la realizzazione di una MacroMesh (MM) hiperlan2, collegante vari siti dislocati sul territorio bolognese, e di una o più microMesh (µM) WiFi, connessa alla MM, capace di fornire connettività in un’area circostante alcuni edifici della Facoltà di Ingegneria. Tali reti verranno poi stressate in fase di test utilizzando il traffico generato da un’opportuna utenza.

 

MacroMesh (MM)

La MM sarà caratterizzata da una serie di link colleganti i seguenti siti:

 

 

Puntamento antenne Torre Ingegneria (edificio storico) – Ingegneria Lazzaretto

 

Analisi del collegamento (profilo altimetrico, elissoide di Fresnel ed attenuazione di tratta)

 

MicroMesh (µM)

Per quanto riguarda le microMesh, connesse alla MM hiperlan, si è cercato di individuare le aree più opportune, nei dintorni della facoltà di Ingegneria, in cui fornire connettività 802.11.

Questo consentirebbe agli studenti abilitati di connettersi via WiFi al sito del WiLAB e/o della facoltà per scaricare materiale didattico e documenti, permettendo in questo modo di testare la rete mesh WiFi realizzata.